Cappotto termico: metti fine agli sbalzi termici e alle infiltrazioni.

Grazie al cappotto termico la vostra abitazione non subirà più sbalzi termici e infiltrazioni d’acqua.

cappotto termico 4

E’ il problema più sentito in famiglia: di inverno fa freddo; d’estate troppo caldo! Come risolvere il problema e risparmiare sulle bollette di luce e gas? Di certo la coibentazione dell’edificio è un’ottima soluzione per l’isolamento termico degli ambienti. L’installazione è molto semplice. Il cappotto può essere installato sia all’interno che all’esterno. cappotto termico 1All’esterno prevede l’applicazione di fogli di materiale isolante sulla parete nuda, privata degli eventuali scarti di intonaco che potrebbero essersi staccati per le intemperie e l’usura del tempo. Sui fogli di isolante si applica una miscela di rasante trattenuto grazie a una retina che lo rende uniforme e ben aderente. Infine, Parisi Group consiglia una copertura con materiale premiscelato sintetico di colorazione a scelta in modo tale che l’acqua piovana possa scivolare via senza insinuarsi all’interno.  

cappotto termico 3E il cappotto termico è ancora più utile per evitare le infiltrazioni d’acqua che spesso ammuffiscono le pareti interne e danneggiano l’involucro edilizio. Col trascorrere del tempo, tutti i materiali edili si usurano e le pareti iniziano ad assorbire l’umidità proveniente dall’esterno. Col cappotto termico potrete isolare perfettamente l’intero perimetro dell’abitazione e rendere la casa asciutta e salubre.

cappotto termico 2Parisi Group installa cappotti termici da molti anni, e i risultati sono sempre stati molto soddisfacenti. Oltre alla coibentazione e all’impermeabilizzazione, il cappotto termico contente di risparmiare molto sulle utenze domestiche. Sarà infatti inferiore il consumo di gas o biomassa per riscaldare l’ambiente, e d’estate la casa sarà più fresca così da evitare l’accensione dei climatizzatori.

E’ il più diffuso degli interventi di efficienza energetica e gode dell’agevolazione della detrazione fiscale del 65%. Inoltre, Parisi Group può aiutarvi ad accedere a un finanziamento ad hoc al tasso Taeg del 5,65% che copre tutti i costi da sostenere per l’intervento.

Insomma, detrazione fiscale e finanziamento: migliorare casa è diventato facile!

Ristrutturazioni edilizie: sfrutta le detrazioni dal 50 al 65%!

detrazioni-fiscali-2018 ristrutturazioni

Ancora per tutto il 2018 sono disponibili le detrazioni fiscali sui lavori di ristrutturazione sulla prima casa, detrazioni fiscali minime del 50%, che possono arrivare al 65% se desiderate implementare anche interventi di efficienza energetica.

Parisi Group, da oltre 10 anni, si occupa non solo di ristrutturazioni edilizie. Ha sviluppato importanti competenze nella santificazione degli ambienti, nell’impermeabilizzazione, nella coibentazione. ristrutturazioni edilizieOrmai queste competenze sono richieste in modo diffuso, perché ogni famiglia ha voglia di godersi la propria abitazione senza doversi preoccupare di infiltrazioni di umidità, muffe, sbalzi termici.

Se inoltre gradite installare un impianto di riscaldamento alimentato con termostufe a pellet, oppure  un sistema integrato tra impianto solare termico e termostufa a pellet, potrete migliorare sensibilmente le prestazioni energetiche dell’edificio, incrementando sensibilmente il confort abitativo, nonché il valore dello stesso immobile.

Probabilmente vi starete chiedendo: “Ma quanto mi deve costare tutto ciò?” Bene, tenete presente che Parisi Group è in grado attualmente di farvi ottenere un finanziamento per lavori di ristrutturazione e impianti per la casa a un tasso di interesse inferiore al 6% (precisamente Taeg 5,65%), e contestualmente potrete usufruire delle detrazioni dal 50 al 65%

Oggi prendervi cura della vostra casa non è solo una necessità. Le intemperie usurano gli immobili, e non solo, e per garantire un confort ideale alla vostra famiglia, sono necessari periodici interventi di manutenzione.

Parisi Group vi offre la possibilità di realizzare tutti gli interventi necessari, da quelli edili a quelli relativi agli impianti (anche l’impianto fotovoltaico per chi lo gradisse) in un unico progetto, con un unico finanziamento e con la garanzia di un consistente rimborso sulle tasse già pagate. In più la nostra ditta è nota per l’elevata qualità dei materiali utilizzati (utilizziamo solo componentistica europea o giapponese), e per la professionalità dei propri addetti. 

Chiamarci per una consulenza non costa nulla. Se riusciremo a convincervi della bontà della nostra offerta siamo certi di riuscire a soddisfare le vostre esigenze.

ATTENZIONE! Pellet in esaurimento: si annuncia una stagione difficile!

Appena arrivato nei nostri magazzini carico di pellet di conifere certificato dal produttore Enplus A1 e Dinplus, quasi interamente venduto. Ancora per il prossimo carico, in arrivo entro 15 giorni,  il prezzo sarà 4,80 euro al sacco, e ancora la consegna sarà gratuita nei pressi del nostro deposito di Monreale. 

Ormai l’alta stagione incombe ed è previsto un aumento del prezzo del pellet per l’enorme richiesta del mercato. Potrebbe essere addirittura rischioso attendere l’inverno inoltrato per mancanza di disponibilità presso le fabbriche: alcune di esse hanno già comunicato l’esaurimento della loro capacità produttiva per l’intera stagione, e non accolgono ulteriori prenotazioni. E’ noto che la richiesta di pellet spesso eccede l’offerta e la passata stagione si è gia verificata una interruzione delle forniture nel periodo più critico. Anche la grande distribuzione non è stata approvvigionata e questo lascia presupporre gli stessi, se non più gravi, inconvenienti per quest’anno. Inoltre, si teme un eccessivo incremento dei prezzi nell’istante in cui il prodotto sarà più difficile da reperire.

Già rispetto al prestagionale, siamo stati costretti ad aumentare il prezzo del nostro pellet di ben 0,40 euro al sacco, essendo fino a fine agosto il prezzo a 4,40.

Ricordiamo che il pellet Parisi Group ha un elevato potere calorifero e lascia ceneri molto chiare e sottili. Contiene un’umidità molto bassa e ciò consente ai vetri delle stufe di non annerirsi: potete pulirli con un semplice panno asciutto.

Consigliamo ai nostri clienti di prenotare. La disponibilità complessiva a questo prezzo è inferiore a 2000 sacchi.

Il prezzo dei prossimi carichi non è ancora conosciuto. 

Unico finanziamento, tre impianti!

fotovoltaico solare termico stufa a pellet

Ormai non è più possibile perdere tempo. Parisi Group vi propone “Tre in uno”, un finanziamento unico per realizzare impianto fotovoltaico, impianto solare termico e impianto di riscaldamento con stufa a pellet. Proprio così!

Grazie all’impianto fotovoltaico potrete azzerare i vostri consumi energetici, perché potrete produrre autonomamente energia elettrica necessaria alla vostra abitazione. Inoltre, grazie ai nostri inverter con accumulo, è possibile conservare l’energia prodotta e non consumata nell’immediato, così ridurrete il prelievo dalla rete elettrica, fino ad azzerarlo. Parisi Group utilizza solo componentistica di alto livello, grazie alle partnership che negli anni ha stretto con importanti aziende europee, americane e giapponesi. Ci teniamo a sottolineare che nei nostri impianti fotovoltaici non c’è neppure un componente di origine asiatica! Quindi, avrete a disposizione i migliori materiali e un’istallazione a regola d’arte, perché realizzata da personale altamente qualificato.

Grazie all’impianto solare termico sarà possibile approvvigionarvi di acqua calda sanitaria senza alcun costo, grazie al sole. L’impianto solare Viessmann è quanto di meglio ci si possa aspettare in questo settore. Ditta tedesca, forse la migliore al mondo nel suo settore, è stata premiata più volte per i propri prodotti innovativi ed efficienti.

In ultimo, la stufa a pellet de La Nordica Extraflame, fiore all’occhiello italiano nel mondo. Le loro stufe a pellet sono dei veri e propri pezzi di arredamento che arricchiscono gli ambienti della casa. Sono macchine altamente efficienti, e le maioliche le rendono uniche nel loro genere.

Parisi Group è in grado di offrivi il tutto a sole 125,00 euro al mese, grazie all’esperienza maturata nel tempo nel settore creditizio. Il Taeg è molto vantaggioso, perché inferiore al 6% (5,6% per la precisione) in questo momento.

Ai vantaggi del finanziamento si aggiungono ovviamente quelli relativi al risparmio energetico. Gli impianti fotovoltaici godono delle detrazioni fiscali del 50%; gli impianti solari termici e gli impianti di riscaldamento a pellet godono sia delle detrazioni fiscali del 50% o del 65%, a seconda delle caratteristiche dei lavori, sia del conto termico.

Ciò consente di pagare la rata semplicemente grazie ai risparmi in bolletta. Quindi, nessuna necessità di spendere soldi: il progetto “Tre in uno” si finanzia da solo!