Impianto fotovoltaico finanziamento

Impianti fotovoltaici

A te la scelta. Poi pensiamo a tutto noi!

Quante volte avete aperto la busta contenente la bolletta dell’Enel con l’angoscia di trovare dentro una brutta notizia? Oggi potete anche dimenticarvi di ogni preoccupazione: la bolletta potrebbe non essere più un problema!

Installare un impianto fotovoltaico è diventato davvero semplice. Iter burocratico molto semplificato (di cui, in ogni caso, ci occuperemo noi), costi di impianto ormai bassissimi, una comoda rata calcolata sulle tue necessità e con tasso davvero agevolato, la detrazione fiscale del 50% che in pratica dimezza la vostra spesa iniziale, costi energetici azzerati, materiali di produzione tedesca (Parisi Group non usa materiali asiatici!), sono tutti i vantaggi che possiamo mettere a vostra disposizione nel caso in cui doveste scegliere di eliminare uno dei problemi più spinosi che gravano sul bilancio familiare. 

E in effetti, a voi spetta solo la scelta: SI o NO? Al resto pensiamo noi!

Impianto fotovoltaico su balcone

fotovoltaico sesto piano

Anche se hai poco spazio, anche se ti trovi al sesto piano di un palazzo in centro città possiamo installare un impianto fotovoltaico utilizzando moduli ad altissima efficienza. Non perdere l’opportunità di azzerare la bolletta elettrica. Scoprirai che è più facile di quel che pensi. Inoltre, in questo momento è possibile usufruire di particolari agevolazioni, delle detrazioni fiscali e di un finanziamento su misura in modo di pagare la rata col risparmio energetico.

A te la scelta. Il resto spetta a noi! 

Gli impianti fotovoltaici azzerano la bolletta elettrica

Grazie al sole la bolletta elettrica non è più un pensiero

Parisi Group installa impianti fotovoltaici da 10 anni. Gli impianti fotovoltaici trasformano l’energia solare in elettrica che, consumata attraverso le utenze domestiche, genera un considerevole abbattimento del prelievo dalla rete di distribuzione. Consistono principalmente di una serie di moduli, detti appunto fotovoltaici, installati sul tetto degli edifici o anche su pergole, che hanno il compito di trattenere l’irradiazione del sole e convogliarla verso un apparecchio, che si chiama inverter, e che ha il compito di convertire l’energia solare continua in energia elettrica alternata. Le utenze sono collegate a un quadretto, come quello di casa, che riceve l’energia proprio dall’inverter.

In parole povere, fino a quando ci sarà il sole, non sarà necessario attingere energia dalla rete elettrica. È evidente il risparmio che si può ottenere grazie a un efficiente impianto solare fotovoltaico.

Qualcuno potrebbe osservare che nei periodi di scarsa insolazione, come in inverno, o nelle giornate uggiose, l’impianto funzionerebbe poco e quindi saremo costretti a fare uso dell’energia elettrica prelevata dalla rete. Osservazione legittima. Ma in questo sta la competenza della ditta installatrice. Infatti, se l’impianto è ben dimensionato e di elevata qualità, sarà possibile produrre un surplus di energia durante il periodo estivo e compensare le necessità di prelievo invernali e notturne.

In poche parole, se l’impianto è ben dimensionato (e noi siamo esperti in merito) il computo complessivo della spesa elettrica nell’arco dell’anno solare sarà prossimo allo zero. Siamo in grado, in pratica, di ridurre le bollette elettriche, nell’arco dell’anno, soltanto alle accise e alle tasse che sono state stimate, per una normale abitazione, in circa 200 euro all’anno. Bella differenza: 1200 euro circa di bolletta energetica senza l’impianto fotovoltaico contro 200 euro (di sole tasse!).

Come per tutti gli altri interventi di efficienza energetica, è necessario fare attenzione ai materiali utilizzati e alla qualità dell’installazione, e in tal senso il nostro attestato di smartpartner ci inorgoglisce.

Logo_Smart_Partner-installatore

Quanto ai moduli fotovoltaici, ne esistono di varie tecnologie e numerose sono le case produttrici. Per un cliente è difficile orientarsi nell’immensa offerta. A seconda della qualità dei moduli, il ciclo di vita di un impianto potrà durare dai 25 anni, per quelli cinesi o coreani, fino ai 40 anni per i moduli giapponesi, tedeschi o americani. Purtroppo i moduli prodotti in Italia non sono altamente performanti. Parisi Group utilizza esclusivamente moduli prodotti in Germania, Stati Uniti o Giappone, a seconda delle tecnologie necessarie, o in virtù delle richieste del cliente.

Fondamentale è inoltre la scelta delle strutture di fissaggio. Parisi Group utilizza esclusivamente materiali della Wurth, azienda leader nel settore dei profilati in alluminio e acciaio, ma non solo. Poi, tutto dipende dalle abilità degli installatori. Non sono infrequenti i casi di danni provocati ai solai degli edifici per l’imperizia nell’ancorare le strutture di fissaggio, con conseguente infiltrazione d’acqua.

Sono molto frequenti le richieste dei nostri clienti di realizzare parcheggi privati coperti da tettoia fotovoltaica, a cui si allacciano le utenze domestiche. Insomma, gli impianti fotovoltaici si prestano ai più svariati utilizzi.

Ultima invenzione dei nostri fornitori è un impianto fotovoltaico mobile. Si chiama “Smartflower” e può essere installato a terra, sui tetti piani degli edifici, nelle terrazze, con la comodità esclusiva di poterlo spostare da un’abitazione all’altra. È simile a una grossa scatola all’interno della quale ci sono i moduli fissati a un asse centrale, moduli che si aprono a “ventaglio” ogni qualvolta spunta il sole la mattina. Durante la sera, o in condizioni di assenza di sole, l’impianto autonomamente si riposiziona all’interno del contenitore. La stessa cosa avviene in caso di forte vento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>