Impianto solare termodinamico

Sistema solare termodinamico

solaretermodinamico

ACQUA CALDA GRATIS E SENZA SOLE.

Il sistema solare termodinamico è l’ultima delle innovazioni, in termini di tempo, per il riscaldamento, l’unico in grado di riscaldare acqua in assoluta assenza di sole. Il meccanismo è molto semplice.

Un gas in forma liquida alla temperatura di -30 gradi centigradi attraversa il pannello solare collocato sull’edificio (anche ancorato alle pareti perimetrali). Se la temperatura esterna è superiore a quella del liquido refrigerante che attraversa il pannello, il gas si surriscalda fino a quando il liquido non torna allo stato gassoso. Il calore accumulato dal liquido, che nel frattempo si è ritrasformato in gas, è ceduto all’acqua che si trova all’interno del boiler alla temperatura di 50 gradi all’incirca.

È evidente il vantaggio prodotto da tale sistema. Infatti se la temperatura esterna non diminuisce fin oltre i –30 gradi, riusciremo a riscaldare l’acqua 24 ore su 24 senza doverci curare dell’irradiazione solare, o degli altri agenti climatici. Una risorsa a costo zero che abbatte senza precedenti i costi del riscaldamento della tua abitazione. Sta all’abilità degli installatori dimensionare correttamente l’impianto affinché il cliente abbia acqua calda gratis tutto l’anno.

Il sistema è anche di facile installazione, e non necessita di accorgimenti particolari. Il modulo, per esempio, può essere posato su qualunque parte dell’edificio, anche in verticale sulle pareti o in orizzontale a copertura del tetto piano della casa. Noi utilizziamo il sistema solare termodinamico Energie che è composto dai seguenti elementi:

  • Pannello solare termodinamico in alluminio anodizzato, con laccatura flessibile, al cui interno circola il fluido refrigerante. Grazie al suo peso ridotto (circa 8 kg) la sua posa diventa semplice. Non ha problemi di surriscaldamento o di congelamento, e ha un’elevata resistenza agli ambienti salini e all’umidità. L’efficienza non diminuisce né col tempo né con la sporcizia e non necessità di particolare manutenzione.
  • Accumulo da 300 litri in acciaio smaltato, rivestito con un isolamento ad alta densità. Al suo interno ritroviamo una resistenza elettrica supplementare con termostato  gestita dalla centralina secondo le esigenze del cliente, un anodo al magnesio che protegge da corrosione e da correnti galvaniche. Tra l’isolamento e l’accumulo ritroviamo il condensatore che non è altro che la serpentina in cui circola il gas refrigerante. Sulla parte anteriore è collocato il blocco termodinamico, costituito dal compressore, valvola di laminazione e le tubazioni del gas.
  • La centralina permette di gestire con molta semplicità tutto il sistema con tre modalità di funzionamento:
    • ECO: funzionamento del solo sistema termodinamico, senza l’intervento della resistenza.
    • AUTO: il sistema in totale autonomia aziona la resistenza se il sistema termodinamico non è in grado di soddisfare la richiesta di acqua calda.
    • BOOST: il sistema termodinamico e la resistenza elettrica funzionano in simultaneità per ottenere più velocemente acqua calda (solo se strettamente necessario).

Tecnologia e competenza per l’ambiente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>